2012 26 aprile

TASSA DI POSSESSO, SI PAGA DAL 1 AL 31 MAGGIO

Agenzia delle Entrate: Come Si Paga la Tassa di Possesso
TASSA DI POSSESSO, SI PAGA DAL 1 AL 31 MAGGIO

SCARICA DOCUMENTO ORIGINALE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

Modalità, termini di versamento e di comunicazione dei dati identificativi delle unità da diporto soggette alla tassa annuale di cui all'articolo 16, commi da 2 a 10 e 15-ter, del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e successive modificazioni

IL DIRETTORE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento,

DISPONE

1. Modalità di versamento e di comunicazione dei dati necessari al controllo
1.1 La tassa annuale sulle unità da diporto prevista dall'articolo 16, commi da 2 a 10 e 15ter, del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e successive modificazioni, è versata mediante il modello di pagamento "F24 versamenti con elementi identificativi".
1.2 I dati e le informazioni necessarie all'attività di controllo sono contenuti nei modelli di pagamento indicati al punto 1.1. e al punto 1.4 e si riferiscono ai dati identificativi delle unità da diporto e al periodo per il quale il versamento viene effettuato.
1.3 Con separata risoluzione dell'Agenzia delle entrate sono istituiti i codici tributo per il versamento della tassa annuale di cui al punto 1.1 e sono impartite le istruzioni per la compilazione del modello di pagamento.
1.4 I soggetti tenuti al versamento dell'imposta che sono impossibilitati ad eseguire il pagamento con le modalità di cui al precedente punto 1.1 effettuano il versamento mediante bonifico in "EURO" a favore del Bilancio dello Stato al Capo 8 - Capitolo 1222, indicando:
a) codice BIC : BITAITRRENT;
b) causale del bonifico: generalità del soggetto tenuto al versamento della tassa annuale, identificativo (sigla di iscrizione) dell'unità da diporto, codice tributo e periodo di riferimento (così come indicati nella risoluzione di cui al punto 1.2);
c) IBAN - IT15Y0100003245348008122200, pubblicato sul sito internet della Ragioneria Generale dello Stato - Ministero dell'Economia e delle finanze www.rgs.mef.gov.it.

2. Termini di versamento
2.1 La tassa di cui al punto 1.1 è riferita al periodo 1° maggio - 30 aprile dell'anno successivo.
2.2 Il versamento della tassa è effettuato entro il 31 maggio di ciascun anno.
2.3 Qualora il presupposto per l'applicazione della tassa si verifica successivamente al 1° maggio il versamento è effettuato entro la fine del mese successivo al verificarsi del presupposto stesso.
2.4 Per i contratti di cui al comma 7 dell'articolo 16 del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, per i quali la tassa è dovuta per il periodo di durata del contratto, la stessa è determinata rapportando a giorni la misura indicata al comma 2 del citato articolo 16. La tassa è versata entro il giorno antecedente la data di inizio del periodo di durata del contratto ove questo sia di durata inferiore al periodo indicato al punto 2.1.

Motivazioni
L'articolo 16, commi da 2 a10, e 15ter, del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e successive modificazioni, ha istituito una tassa annuale sulle unità da diporto. Il comma 7 del citato articolo 16, prevede che con provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate sono stabilite le modalità e i termini di pagamento della tassa, di comunicazione dei dati identificativi dell'unità da diporto e delle informazioni necessarie all'attività di controllo.
Con il presente provvedimento sono, pertanto, stabilite le modalità e i termini di versamento della tassa annuale, da effettuarsi ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, mediante utilizzo del modello "F24 versamenti con elementi identificativi". I soggetti che sono impossibilitati ad utilizzare il modello F24 eseguono il versamento mediante l'effettuazione di un bonifico in "EURO" a favore del bilancio dello Stato italiano.
I dati identificativi dell'unità da diporto e delle informazioni necessarie all'attività di controllo sono indicati in sede di versamento della tassa.
La tassa è versata entro il 31 maggio di ciascun anno, ovvero entro la fine del mese successivo dal verificarsi del presupposto. In applicazione del comma 7 del citato articolo 16 per i contratti per i quali la tassa è dovuta per la durata degli stessi, è previsto che essa è determinata rapportandola a giorni. Ove il contratto sia di durata inferiore al periodo 1° maggio /30 aprile la tassa è versata entro il giorno antecedente la data di inizio del periodo di durata del contratto.

Riferimenti normativi
Attribuzioni del Direttore dell'Agenzia delle entrate
- decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 (art. 57; art. 62; art. 66; art. 67, comma 1; art. 68, comma 1; art. 71 comma 3 lett. a); art. 73 comma 4);
- decreto del Ministro delle Finanze 28 dicembre 2000, n. 1390, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 9 del 12 gennaio 2001;
- statuto dell' Agenzia delle entrate;
- regolamento di amministrazione dell' Agenzia delle entrate.

Disciplina normativa di riferimento
- decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241 e successive modificazioni: "Norme di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti in sede di dichiarazione dei redditi e dell'imposta sul valore aggiunto, nonchè di modernizzazione del sistema di gestione delle dichiarazioni", pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 174 del 28 luglio 1997;
- decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 ( articolo 16, commi da 2 a 10);
- decreto legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito con modificazioni dalla legge 24 marzo 2012, n. 27 (articolo 60-bis).

La pubblicazione del presente provvedimento sul sito internet dell'Agenzia delle entrate tiene luogo della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale ai sensi dell'articolo 1, comma 361, della legge 24 dicembre 2007, n. 244.

Roma, 24 aprile 2012

IL DIRETTORE DELL'AGENZIA
Attilio Befera

 

Le unità da diporto a decorrere dal 1° maggio 2012 sono assoggettate alla tassa di possesso nelle misure di seguito indicate. Sono escluse dal tributo le unità di lunghezza inferiore ai 10 metri misurata secondo la norma ISO 8666.

 

Tariffe in vigore dal 1° Maggio 2012

TABELLA N. 1 – I COSTI DELLA NUOVA TASSA DI POSSESSO – MOTORE

Lunghezza FT

Età barca1-5 anni

Età barca5-10 anni (-15%)

Età barca11-15 anni (-30%)

Età barca+15 anni (-45%)

10,01-12 m

800

680

560

440

12,01-14 m

1160

986

812

638

14,01-17 m

1740

1479

1218

957

17,01-20 m

2600

2210

1820

1430

20,01-24 m

4400

3740

3080

2420

24,01-34 m

7800

6630

5460

4290

34,01-44 m

12500

10625

8750

6875

44,01-54 m

16000

13600

11200

8800

54,01-64 m

21500

18275

15050

11825

Oltre 64 m

25000

21250

17500

13750

TABELLA N. 2 – I COSTI DELLA NUOVA TASSA DI POSSESSO – VELA (-50%)

Lunghezza FT

Età barca1-5 anni

Età barca5-10 anni (-15%)

Età barca11-15 anni (-30%)

Età barca+15 anni (-45%)

10,01-12 m

400

340

280

220

12,01-14 m

580

493

406

319

14,01-17 m

870

740

609

479

17,01-20 m

1300

1105

910

715

20,01-24 m

2200

1870

1540

1210

24,01-34 m

3900

3315

2730

2145

34,01-44 m

6250

5313

4375

3438

44,01-54 m

8000

6800

5600

4400

54,01-64 m

10750

9138

7525

5913

Oltre 64 m

12500

10625

8750

6875

 

 




 Tassa di Possesso barca
Archivio news




Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitą indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''