2008 25 marzo

LA TRAVERSATA di Margherita Pelaschier inizierà il 6 aprile 2008

LA TRAVERSATA di Margherita Pelaschier inizierà il 6 aprile 2008

La velista triestina lascerà la banchina dello Yacht Club Adriaco sull’imbarcazione con cui navigherà in solitario intorno all’Italia nella sfida LIBERA LA VITA, LIBERA LA VELA. Sarà il giorno 6 aprile 2008 la data di partenza dell’importante progetto della velista e navigatrice Margherita Pelaschier, la sfida LIBERA LA VITA, LIBERA LA VELA, che la vedrà protagonista della navigazione in solitario da Trieste a Genova. Una sfida nata per portare i messaggi di solidarietà di A.B.C.(Associazione Bambini Chirugici) Burlo ai piccoli malati del Gaslini percorrendo le 1300 mille miglia nautiche che separano lo Yacht Club Adriaco, punto di partenza e lo Yacht Club Italiano, punto di arrivo dove Margherita giungerà dopo circa 12 giorni in mare. Nel frattempo Margherita, l’8 marzo (ore 11.30) Festa della Donna, ha presentato il progetto nell’ambito del Salone Nautico Internazionale di Venezia, e continua gli allenamenti e la messa a punto dell’imbarcazione Alto Adriatico 38, in vista della partenza. Nei giorni immediatamente precedenti la partenza, il 31 marzo, sarà all’Ospedale Burlo Garofolo di Trieste per prendere in consegna le lettere e i disegni realizzati dai piccoli pazienti della Chirurgia Pedriatrica che verranno appesi ai peluche Trudi e consegnati poi ai bambini del Gaslini di Genova. Tutti i dettagli del progetto sul sito dedicato www.liberalavitaliberalevele.it



Archivio news