2016 13 November

È morto Enzo Maiorca, il signore degli abissi

Si spento all''alba, a 85 anni, nella sua Siracusa: oggi la camera ardente a palazzo Vermexio. Autore di una serie di record di immersione, il mare stato tutta la sua vita
È morto Enzo Maiorca, il signore degli abissi

E' morto Enzo Maiorca. Si è spento questa mattina, all'alba, nella sua Siracusa: più volte primatista di apnea, pioniere delle immersioni, era nato il 21 giugno 1931. La camera ardente è stata allestita nel salone "Paolo Borsellino" di Palazzo Vermexio a Siracusa. I funerali saranno celebrati martedì in Cattedrale alle ore 10. Ad officiarli sarà don Rosario Lo Bello, sacerdote che è stato al fianco del grande sub in molte battaglie ambientaliste ed in particolare per la tutela della Pillirina, nella penisola Maddalena, a ridosso dell'Area marina protetta del Plemmirio.
 
Enzo Maiorca era il signore degli abissi, ha fatto conoscere al mondo l’apnea a suon di record. Il primo lo conquistò nel 1960, aveva 29 anni e arrivò a 45 metri di profondità per aprire il duello con il primo rivale storico, il brasiliano Amerigo Santarelli. Ma restano celebri le sfide con Jaques Mayol a suon di primati del mondo. Una rivalità-amicizia che lo portò a dire: "Quando i suoi avi giocavano ancora sugli alberi con le scimmie, i miei già recitavano le tragedie al teatro greco di Siracusa". L’ultimo record di Maiorca risale a 35 anni fa, quando cinquantenne e dopo 12 anni di pausa, arrivò a 101 metri. Non sono mancati i contrattempi, nel 1974 in un tentativo di portare il record a 90 metri fu costretto a tornare subito in superficie per uno scontro con un cameraman della Rai, che trasmetteva la diretta.




 Enzo Maiorca, morto, apnea
news archive




We care about your privacy

We use cookies to improve the browsing experience on our site. With your consent we can use these technologies for the purposes indicated on the page privacy policy. You can freely give, refuse or withdraw your consent to all or some of the treatments by clicking on the button ''Customize'' always reachable through our cookies info.
Cookies are used to personalize advertisements. You can consent to the use of the technologies mentioned above by clicking on ''Accept and close '' or refuse their use by clicking on ''Continue without accept''