Dizionario termini nautici

Seleziona i termini nautici presenti nel database divisi per ordine alfabetico:


CERCA TERMINE
(inserire minimo 3 caratteri)
  • NADIR
  • punto immaginario posto sulla verticale passante per l'osservatore, direttamente sotto i suoi piedi; il suo opposto Ŕ lo zenit.
  • NATANTE
  • barca o altro oggetto costruito per navigare in genere; la legge italiana con questo termine definisce le piccole unitÓ da diporto, di lunghezza non superiore a 6 metri, con motorizzazione inferiore ai 20 HP e stazza lorda non superiore alle 3 tonnellate.
  • NAUFRAGIO
  • sinistro che comporta la perdita o la trasformazione in relitto dello yacht.
  • NAUTICA
  • l'arte e la tecnica del navigare.
  • NAUTOFONO
  • strumento per segnali sonori da utilizzarsi in caso di nebbia o scarsa visibilitÓ.
  • NAVE
  • termine generico per indicare una barca di grande dimensione; per la legge italiana la nave deve avere stazza lorda superiore alle 50 tonnellate, altrimenti dicesi imbarcazione.
  • NAVIGARE
  • viaggiare sull'acqua per mezzo di un'imbarcazione.
  • NAVIGATORE
  • 1. colui che va per mare; 2. addetto al tracciamento della rotta; in marina il compito Ŕ svolto dall'Ufficiale di Rotta.
  • NAVIGAZIONE
  • l'atto del trasportare o del viaggiare sull'acqua; 1. la navigazione astronomica : consente, con l'aiuto del sestante e delle effemeridi, di rilevare il punto nave osservando gli astri; 2. la navigazione costiera : consiste nel navigare tenendo conto dei punti cospicui e dei punti di riferimento in genere situati lungo la costa; 3. la navigazione stimata : Ŕ la pi¨ comune tra i diportisti e consiste nel valutare la posizione istantanea della barca grazie alla distanza stimata percorsa lungo la rotta, anch'essa stimata, tenendo conto delle influenze di deriva e scarroccio.
  • NEBBIA
  • condensazione dell'umiditÓ atmosferica in minutissime goccioline d'acqua che riducono la visibilitÓ a meno di 1 km (altrimenti dicesi foschia).
  • NEMBOSTRATO
  • nube di pioggia molto scura e con margini frastagliati che si trova a circa 1500-2200 metri di altezza; nella parte inferiore, dove cade una pioggia continua, appare sfrangiata.
  • NODO
  • 1. intreccio tra uno o pi¨ cavi in modo da ottenere delle legature; 2. unitÓ di misura che indica la velocitÓ di un'imbarcazione corrispondente ad un miglio marino, ovvero a 1852 metri.
  • NOMINATIVO INTERNAZIONALE
  • gruppo di quattro lettere dell'alfabeto che identificano un'imbarcazione.
  • NORD
  • punto cardinale, indicato con la lettera N, che corrisponde al settentrione, ovvero ai 0 gradi della Rosa dei Venti.
  • NOSTROMO
  • responsabile dell'equipaggio e delle attrezzature di bordo; nella marina militare Ŕ il sottufficiale incaricato ai servizi di carattere marinaresco.
  • NOVEMBER
  • termine che rappresenta la lettera N nell'alfabeto fonetico internazionale ICAO.